giovedì 27 dicembre 2012

New Year's Eve Make Up tutorial: Auld Lang Syne (trucco di Capodanno)

Ragazze!

Questo è l'ultimo make up-tutorial dell'anno e, in quanto tale, deve essere memorabile e di super effetto!
Per questo trucco ho sperimentato per la prima volta la pencil technique... non credo di essermela cavata malaccio, dai ;)

L'ho intitolato Auld Lang Syne perché, per chi non lo sapesse, è una canzone popolare che in America viene cantata alla mezzanotte del primo dell'anno (sicuramente l'avete sentita in qualche film tipo Harry ti presento Sally nella scena finale) ;)

Se vi piace fatemelo sapere con un commentino (gli ultimi dell'anno, wow!) e per il resto che dire... buon inizio anno nuovo a tutte, spero che questo 2013 vi porti tante belle cose!! ^^

In queste prime 3 foto avevo fatto solo la prova, quindi ho solo un occhio truccato e il sopracciglio tutto spettinato... non badateci troppo xD





1) In questo caso non stendo la base perché devo lavorare con la matita e la base andrebbe a fissarla troppo. Inizio quindi tracciando una sottile riga di matita sulla rima inferiore esterna (io ho utilizzato la matita di Essence I love rock che è molto morbida e ha un bel tratto intenso);


2) Sfumo con un pennellino a setole piccole e compatte, sia verso l'interno che verso l'esterno, formando una linguetta all'insù;


3) Traccio stavolta con la matita una riga sottile solo sulla rima superiore nella parte esterna;


4) Comincio a sfumarla sempre con un pennellino portandola avanti e indietro, verso l'esterno, andando ad ispessire la linguetta;


5) Sporco il pennellino sulla punta della matita e vado a tracciare un tratto curvilineo nella piega dell'occhio: mi raccomando, deve essere sottile: 


6) Lo sfumo con un pennellino pulito, avanti ed indietro;


7) Traccio un segno con la matita nella V finale dell'occhio;


8) Ed in seguito lo sfumo in modo da ottenere una riga più spessa sia sulla rima superiore che sulla linguetta;


9) Una volta ottenuto il disegno dell'occhio con la matita, riempo la porzione di palpebra mobile pulita con dell'ombretto in stick color marrone rosato (questo è di Kiko, il numero 05) e lo sfumo facendo attenzione a non intaccare la matita nera ;


10) Sull'ombretto in stick applico un pigmento color fragola (Essence, il n.14 Strawberry smoothie) e lo sfumo bene;


11) Nell'angolo interno dell'occhio, per dare un po' di luce, applico un ombretto  in crema rosa chiaro;

12) Con dell'ombretto nero intensifico un po' la piega palpebrale;


13) Traccio con l'eyeliner (Kiko, Ultimate pen) una riga ben definita sulla palpebra superiore, laddove precedentemente abbiamo applicato la matita nera:


14) Infine, per creare dei punti luce, applico della matita color burro (Neve Cosmetics Avorio) nella rima interna, vicino alla radice del naso e proprio sotto alla linguetta esterna e sfumo;


15) Applico abbondante mascara (ve lo dirò prima o poi che mascara è...) ed ecco fatto! :D




Se siete arrivate fino alla fine beh... grazie per avermi seguito anche oggi con affetto e durante tutto l'anno, anche se questo ultimo periodo sono stata un po' assente. Spero che continuate a seguirmi anche nel 2013!!!!

7 commenti:

  1. Davvero bello! Dei bellissimi colori :)

    RispondiElimina
  2. Bello!! E per essere il primo tentativo di pencil technique puoi ritenerti più che soddisfatta...o no??! Ma non sarà mica Occhioni il mascara che hai utilizzato? Auguroni di buon anno!

    RispondiElimina
  3. mi piace!! davvero bello! Tanti auguri anche a te!
    ps:mascara occhioni di neve makeup??

    RispondiElimina
  4. Passa a trovarmi, c'è una sorpresina per te ;)
    http://cheapandchicmakeupfun.blogspot.it/

    RispondiElimina